Riunione 29 agosto - Pescara del Tronto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Riunione 29 agosto

Il comitato > Riunioni > Anno 2009

Verbale del 29 agosto 2009


In data 29 Agosto alle ore 18,00 nei locali del Circolo di Pescara del Tronto  si è riunito il Consiglio del Comitato Pescara del Tronto per deliberare e discutere sul seguente ODG:

1 - Cassa del Comitato
2 - Verifica iniziative Estate 2009
3 - Varie ed eventuali

Sono presenti:

Luigi Masciarelli
Renato Rendina
Franca Masciarelli
Luciana Masciarelli
Filotei Alfio
Filotei Alessio
Filotei Mario

Sono presenti come uditori Rita .. (ragazza di Alessio), Caterina, Nunzia….

Inizia l'incontro con la discussione sul punto 1 all'ODG
. Il Tesoriere Franca Masciarelli espone la situazione della Cassa del Comitato e comunica che per la Festa della Madonna del Soccorso la cassa è di Euro 1407,80 mentre la cassa del  Comitato ammonta ad Euro 1957,74. Il Segretario Luciana Masciarelli verifica procedendo al conteggio delle rispettive casse alla presenza degli altri Consiglieri. Al termine del conteggio la cassa totale risulta essere di Euro 3364,54. Il Tesoriere propone  al Comitato di decidere sul deposito della Cassa visto il discreto ammontare della somma. I Consiglieri procedono alla discussione al termine della quale viene deciso di aprire un Libretto di Risparmio presso Poste Italiane, che sembra essere il più  conveniente anche perché senza spese. Si decide di rinviare al prossimo incontro ogni altra decisione circa l'apertura di un conto corrente postale o bancario. Per l'apertura del Libretto di Risparmio presso le Poste del Comune di Arquata del Tronto   vengono incaricati il Presidente Luigi Masciarelli, il Vice Presidente Renato Rendina e il Segretario Luciana Masciarelli. Il libretto verrà aperto dal Presidente Luigi Masciarelli e cointestato temporaneamente a Renato Rendina e Luciana Masciarelli.  La somma che verrà depositata ammonterà ad Euro 3.165,54 in quanto il Comitato destinerà Euro 200,00 per l'addobbo floreale della Chiesa in occasione delle Feste dei Santi e dei Defunti del prossimo Novembre. La somma verrà consegnata a Rita  Pala. Franca Masciarelli alla fine del mese di Ottobre ovvero alla scadenza del mandato di questo Consiglio presenterà un bilancio che verrà poi pubblicato sul foglio informativo del Comitato e sul sito.
Si passa alla discussione del punto 2 all'ODG
. Prende la parola Mario Filotei il quale si unisce a quanti dimostrano soddisfazione per quanto fatto durante la settimana dal 14 al 23 agosto, ponendo per il prossimo anno la necessità che le  varie serate vengano svolte anche in altri punti del paese. Mario Filotei comunica che alcuni paesani non hanno potuto partecipare perché tutte le iniziative si sono svolte in piazza, troppo lontana per le persone che abitano sulla strada. Su questo  punto intervengono Renato Rendina, Franca Masciarelli e Luciana Masciarelli i quali fanno notare come la piazza sia l'unico punto del paese in cui ci sia la possibilità di attaccare facilmente la luce, dove c'è una fontanella e dove c'è possibilità  di accogliere centinaia di persone. Il Comitato prende atto. La discussione sulla settimana estiva continua, interviene Alfio Filotei che pur dando un giudizio positivo su quanto fatto dal Comitato dichiara che probabilmente non farà parte del prossimo  Consiglio. Alfio Filotei esprime critiche perché il tutto è costata molta fatica e personalmente esprime giudizio negativo per non essersi divertito e non aver fatto gruppo con gli altri membri del Comitato con il quale ci sono state varie occasioni  anche aspre di discussione; quindi mancando lo spirito di gruppo e per il fatto che tutto costa troppo lavoro ribadisce la sua volontà di lasciare il gruppo stesso. Su quanto esposto da Alfio Filotei intervengono tutti i presenti. Luciana Masciarelli  esprime il proprio rammarico per quanto dichiarato da Alfio e per il suo disagio personale e ribadisce che tutti al momento di organizzare l'estate erano più che consapevoli che il tutto sarebbe costato tempo e fatica soprattutto per i componenti del  Consiglio. Fa anche notare che un gruppo non nasce in pochi mesi o facendo un incontro ogni mese ma occorre tempo e disponibilità personale, soprattutto occorre sapersi accettare e correggersi negli atteggiamenti. Partecipa alla discussione Alessio  Filotei che esprime la necessità di trovare gente per portare avanti le iniziative e di comportarsi meglio tra tutti. Interviene Renato Rendina ribadendo la positività di tutto quanto è stato fatto e esprime giudizio positivo su quanto detto  da Alessio, richiama anche lui tutti i Consiglieri ad un comportamento migliore e se si sbaglia basta poi chiarirsi ed andare avanti. Richiama in particolare la necessità che ognuno non faccia di testa propria ma che tutto il gruppo decida insieme  e parli di tutto insieme. Interviene Franca Masciarelli esprimendo grande soddisfazione per quanto il Comitato ha fatto anche con l'aiuto di diversi paesani, ricordando che nonostante le difficoltà che ci sono state tutti hanno espresso un giudizio  buono e personalmente dichiara di aver vissuto con grande divertimento le varie serate organizzate pur essendoci stata grande fatica. Non è d'accordo con quanto espresso da Alfio Filotei ma esprime comunque il suo rammarico scusandosi anche per le  occasioni di discussione che si sono verificate. Il confronto sull'argomento si esaurisce e il Comitato pur prendendo atto delle dichiarazioni di Alfio Filotei si augura di poter continuare a lavorare con lui e ad avere la sua collaborazione. Questo verrà  comunicato in seguito ad Alfio Filotei perchè lo stesso al momento della chiusura si era allontanato. Il Consiglio ringrazia anche tutti i paesani che si sono prestati al lavoro della settimana.
Tra le varie ed eventuali
il Tesoriere Franca Masciarelli pone il problema della sede del Comitato e della necessità di dare un rimborso spese al gestore Pierino anche se all'inizio delle sue attività, come da Verbale, il Comitato aveva  avuto sia la disponibilità del Comune che del gestore all'uso gratuito del locale. Viene chiamato Pierino il quale ribadisce la sua disponibilità. Il Comitato ringrazia e decide pertanto di liberare l'Oratorio utilizzato durante l'estate come deposito  e di portare nel locale sotto il Circolo bevande e vettovaglie avanzate.
L'incontro si conclude alle ore 20,00.

Il Presidente                                
Luigino Masciarelli

Il Segretario
Luciana Masciarelli


Benvenuto, oggi è e sono le
Torna ai contenuti | Torna al menu