Riunione 2 novembre - Pescara del Tronto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Riunione 2 novembre

Il comitato > Riunioni > Anno 2009

Verbale del 2 novembre 2009


In data 2 Novembre 2009 alle ore 16,00 nei locali del Circolo di Pescara del Tronto  si è riunito il nuovo Consiglio del Comitato Pescara del Tronto per deliberare e discutere sul seguente ODG:

1 - Ratifica della nomina nuovo Comitato 2009-2010
2 - Varie ed eventuali

Sono presenti:

Luigi Masciarelli,
Franca Masciarelli,
Luciana Masciarelli,
Sandra Masciarelli,
Emanuela Leonardi,
Daniele Colucci,
Filotei Mario.

Sono presenti come uditori: Loreto Paradisi, Caterina, Alessio Filotei.

Il nuovo Comitato di Pescara del Tronto per l'anno 2009-2010 è cosi composto:


Luigi Masciarelli - Presidente
Renato Rendina - Vice Presidente
Franca Masciarelli - Tesoriere
Luciana Masciarelli - Segretario

Consiglieri:

Colucci Daniele,
Filotei Mario,
Filotei Maria,
Leonardi Emanuela,
Sandra Masciarelli,
Rita Pala,  
Pala Rossana.

Il nuovo Comitato rimarrà in carica un anno come stabilito già nello Statuto. Valutata l'attività svolta, le esigenze emerse e al fine di allargare il proprio campo di azione e di impegno durante l'anno il Comitato decide di apportare allo Statuto  la modifica sugli obiettivi che il Comitato si propone di perseguire. Pertanto al nuovo Statuto dopo il punto " … e tutte quelle attività che sostengano scopi aggregativi" si aggiunge di seguito il punto "per lo sviluppo economico, sociale e  culturale del paese e del territorio". Il Comitato approva. Si allega il nuovo Statuto al libro dei Verbali.

Si passa alle Varie ed eventuali.


Il Tesoriere distribuisce i nuovi libretti per la raccolta delle quote di adesione alle attività del Comitato (Euro 10,00). Un libretto da n. 01 a n. 049 viene consegnato al Presidente Luigi Masciarelli; un libretto da n. 050 a n. 099 viene consegnato  a Mario Filotei; un libretto da n. 100 a n. 149 viene consegnato a Renato Rendina; un libretto da n. 150 a n. 199 viene consegnato a Franca Masciarelli. I libretti dell'anno 2008 sono stai già restituiti e distrutti.
Si passa alla discussione della proposta di organizzare il prossimo Capodanno 2010 per tutto il paese di Pescara. Tutti intervengo alla discussione e si valuta positivamente la proposta. Emergono diversi motivi di riflessione in particolare sulla logistica,  su come coinvolgere le persone e il costi da sostenere. Tra i luoghi possibili per l'organizzazione il Comitato valuta un locale messo a disposizione da Maria Filotei, l'oratorio della parrocchia e il locale-appartamento di proprietà della parrocchia.  Dopo aver valutato tutte le problematiche Luciana Masciarelli propone di mettere degli avvisi per capire se la proposta del Comitato piace al paese e dare una scadenza per le adesioni. Il Comitato approva e stabilisce che il Capodanno verrà organizzato  qualora si raggiungano un minimo di n. 50 adesioni. Il Presidente Luigi Masciarelli e Luciana Masciarelli si impegnano per la stampa dei volantini e l'affissione, mentre si chiederà ad Antonio Filotei di raccogliere le adesioni entro il 13 Dicembre  2009.
L'incontro termina alle ore 17,45.


Il Presidente                      
Luigi Masciarelli                   

Il Segretario
Luciana Masciarelli

Benvenuto, oggi è e sono le
Torna ai contenuti | Torna al menu